Telefono CEFI
Mail: assistenza@cefi.it

CEFI Community
Commenti e Recensioni dei Nostri Allievi


Argomenti News
dalla tabella potete scegliere il tema degli argomenti trattati.

Download

Formazione Cefi

Cefi Box

Aggiungi le Cefi -News alle pagine del Tuo Sito.

GRATIS
il codice da aggiungere


Olli: il bus compatto che si guida da solo


Frutto della Stampa 3D, Olli, Ŕ il piccolo gioiellino della mobilitÓ urbana


 
Quando la stampa 3d vuole stupirti sempre di più ecco che crea un bus futuristico.
 
Olli è il prodotto della collaborazione tra l’azienda statunitense Local Motors e la francese Navya che è stato presentato al Consumer Electronic Show, il CES, la grandissima esposizione di elettronica che ogni anno si tiene a Las Vegas. La fiera raccoglie le migliori innovazioni da ogni parte del mondo e ogni anno diventa un palco scenico delle nuove invenzioni tecnologiche.
 
 
 
 
 
Il piccolo bus viene stampato in 3d, o meglio, i suoi componenti vengono stampati singolarmente e poi assemblati, il tutto in circa un giorno lavorativo.
 
La principale caratteristica del nuovo mezzo compatto, oltre le dimensioni, è la guida autonoma, non c'è bisogno di un autista per accompagnare i passeggeri.
 
I primi a beneficiare dell’innovazione saranno gli ospiti del campus delle Nazioni Unite della città di Torino che avranno il ruolo di tester del minibus.
Il mezzo si muoverà in un ambiente sicuramente meno caotico di quello di una città, ma con le stesse condizioni di una strada cittadina accompagnando a lavoro i passeggeri ( può contenere fino a 12 persone e andare a massimo 25 km orari).
 
Olli è ancora dunque in fase di test, e si troverà nel campus della città di Torino la quale ha vinto, insieme ad Asterdam, un bando indetto dalla Local Motors per accogliere i mezzi futuristici.
 
 
 
 
Olli ci sembra proprio un piccolo gioiellino che sembra offrire buone potenzialità di miglioramento alla viabilità urbana sostenibile oltre che essere un degno rappresentante dell’innovazione tecnologica.
La nuova mobilità sostenibile aiuterà le smart city a passare a nuove metodologie di trasporto, certo, il prezzo resta ancora elevato (circa 300mila euro), e l’autonomia regge per 50km, ma ricordiamoci che si tratta ancora solo di un prototipo in fase di test.
 
 
Anche l’anno scorso il CES di Las Vegas aveva ospitato prototipi di smart car dall’aspetto futuristico: clicca qui per saperne di più.
Notizia pubblicata in data : 16 Gennaio 2020