Telefono CEFI
Mail: assistenza@cefi.it

CEFI Community
Commenti e Recensioni dei Nostri Allievi


Argomenti News
dalla tabella potete scegliere il tema degli argomenti trattati.

Download

Formazione Cefi

Cefi Box

Aggiungi le Cefi -News alle pagine del Tuo Sito.

GRATIS
il codice da aggiungere


In arrivo la RomeCup 2019 la competizione su innovazione, robotica e ingegno.


In partenza i preparativi della 13 edizione della RomeCup, contest sulla tecnologia che anche per il prossimo anno ha deciso di orientarsi sui temi di biorobotica, innovazione e tecnologie applicate alla riabilitazione.


Sono già in corso i preparativi per la RomeCup 2019, l’evento che ogni anno (da ben 13 edizioni) accoglie le sfide di diverse squadre italiane che presentano i propri progetti nell’ambito della Robotica.

Lo scopo dell’ente organizzatore, Fondazione Mondo Digitale, è connettere scuole, enti di formazione, centri di ricerca e università, e avvicinare i giovani allo studio di materie scientifiche, in particolare della programmazione.

Si tratta di una manifestazione che si svolge in 4 giornate e che porta con sé anche il vanto di aver unito alla robotica anche le cosiddette “scienze della vita” per fare in modo che la tecnologia possa combinarsi con materie differenti come le neuroscienze, alla meccatronica e alla medicina, soprattutto.

La biorobotica prevede la programmazione di macchine ispirate ai principi che regolano l’ambiente e ai meccanismi biologici degli esseri viventi, esseri umani inclusi. 

Ne sono esempio alcuni prototipi creati dai partecipanti della RomeCup2018. La competizione ha visto la sfida tra le protesi robotiche ed esoscheletri presentate da studenti delle scuole superiori inseriti nel progetto di alternanza scuola-lavoro e i giovani universitari.

 - Tra i progetti presentati (oltre 130 prototipi) quelli di maggior spicco sono stati: una carrozzina per deambulazione guidata dai movimenti della testa -

La competizione del 2018, infatti, tenutasi a Roma lo scorso 16-18 Aprile, ha chiesto ai giovani partecipanti la presentazione dei prototipi funzionanti, accompagnati da una presentazione slide o video che ne spieghino il funzionamento, all’interno delle categorie di “Agrobot” (applicazioni robotiche nel campo dell’agricoltura), “Cobot” (robot utili nel caso di riabilitazione, protesi robotiche, interfacce), “Nonnibot” (i robot come compagnia dei Nonni e che li tengano in contatto con i nipoti).

La gara della Robocup2018, oltre ad essere stata un palcoscenico per i migliori progetti dei ragazzi che hanno partecipato, ha permesso la selezione di coloro che sarebbero poi volati a Montreal per rappresentare l'Italia ai mondiali di calcio e quindi partecipare alla Robocup Junior: una sfida calcistica di robot provenienti da 35 Paesi di tutto il mondo. 

In Campidoglio invece si è poi tenuta la cerimonia di premiazione durante la quale sono stati scelti i migliori progetti dei partecipanti. 

Le già citate categorie sono state riconfermate anche per l’edizione RomeCup 2019 (che si terrà il 2-4 Aprile 2019) insieme ad una quarta di “Brain Control Interface Race”, promossa dal Cybathlon di Zurigo.

 

www.robocup2018.org/

/www.mondodigitale.org/

www.cybathlon.ethz.ch

Notizia pubblicata in data : 26 Ottobre 2018