Telefono CEFI
Mail: assistenza@cefi.it

CEFI Community
Commenti e Recensioni dei Nostri Allievi


Argomenti News
dalla tabella potete scegliere il tema degli argomenti trattati.

Download

Formazione Cefi

Cefi Box

Aggiungi le Cefi -News alle pagine del Tuo Sito.

GRATIS
il codice da aggiungere


Wikipedia, redattori britannici chiedevano il pizzo: espulsi


Chiusi 400 account di utenti che truffavano piccole imprese, professionisti londinesi e celebritÓ minori: centinaia le vittime che pagavano centinaia di sterline per la loro pagina promozionale


Wikipedia fa piazza pulita di quasi 400 redattori britannici che chiedevano il pizzo a piccole imprese, professionisti e personaggi pubblici non di primo piano per proteggere le proprie pagine nell'enciclopedia online da informazioni non gradite o da notizie negative. Il caso è stato riportato da "The Independent" ed è il frutto di due mesi di indagini: l'operazione investigativa è stata ribattezzata "Orangemoody". Alla fine sono stati chiusi 381 account di utenti redattori e 210 pagine.

Nella truffa sono caduti un celebre fotografo di matrimoni del Dorset, un gioielliere con negozio di lusso a Shoreditch, zona est di Londra, alcune starlette del mondo dello spettacolo e un ex concorrente del talent show televisivo “Britain Got Talent”.

Tutto nasceva nel momento in cui l'associazione dei truffatori contattava aspiranti detentori di pagine che erano state rifiutate dalla comunità di Wikipedia: dietro compenso promettevano di far accettare la pagina esclusa riproponendola in una nuova versione (con la complicità di un interno a Wikipedia), di tenerla aggiornata e di proteggerla da modifiche non gradite.

Un racket che è stato svelato all'inizio dell'anno e che non ha ancora portato, però, a scoprire la vera identità dei truffatori.

Fonte: Tgcom.it

Notizia pubblicata in data : 14 Settembre 2015