Telefono CEFI
Mail: assistenza@cefi.it

CEFI Community
Commenti e Recensioni dei Nostri Allievi


Argomenti News
dalla tabella potete scegliere il tema degli argomenti trattati.

Download

Formazione Cefi

Cefi Box

Aggiungi le Cefi -News alle pagine del Tuo Sito.

GRATIS
il codice da aggiungere


ADJ Shark Mouse, un mouse verticale


Ergonomico al massimo e facilissimo da usare, per dire addio alla sindrome del tunnel carpale.


Il mouse, in trent’anni di presenza sul mercato, ha subito diversi tentativi per cercare di trovare un'alternativa alla classica scatolina da muovere sulla superficie del tavolo. Eppure finora non è ancora emerso un vero sostituto. La trackball, per esempio, è stata sicuramente una grande alternativa (oltretutto ha consentito a persone diversamente abili di accedere a un PC con sicuramente minore difficoltà rispetto al classico mouse) e ha acquisito grande successo in specifici campi, come le apparecchiature medicali. Ma il grande successo che questa forma di periferica sembrava dover raggiungere non c’è mai stato. Nel corso della sua vita il mouse ha subito poche modifiche: probabilmente la più importante è stata quella della sostituzione della classica pallina con il lettore laser, seguita dall'introduzione del wireless. Non ci sentiamo certo di affermare che il prodotto di cui parliamo rappresenterà una svolta, ma è pur vero che l’originalità va in ogni caso riconosciuta. E questo Shark Mouse di ADJ si presenta davvero come un prodotto per lo meno singolare: è infatti un mouse "verticale". Realizzato, secondo il produttore, per ridurre il rischio della sindrome del tunnel carpale, è apparentemente molto ingombrante ma si dimostra poi estremamente piacevole all’uso grazie a un design ben curato. Si tratta, tecnicamente, di un mouse a orientamento verticale, dotato di interfaccia cablata di tipo USB. Gode di una buona risoluzione (600/1000/1600 dpi) e di una anche migliore velocità di scansione (4000 F/S). Il prodotto dispone, sul fondo, del classico sensore laser e lo scorrimento risulta particolarmente agevole - nonostante il sistema disponga di un lungo supporto posteriore per l’appoggio del polso - grazie ai tre supporti in silicone di eccellente qualità. La parte superiore, asimmetrica per servire la mano destra, dispone su un fianco e a portata delle dita dei due pulsanti corrispondenti a quello destro e sinistro del classico mouse; al centro, la rotellina per lo scrolling.La sommità, piatta e orientata verso l’utente, incorpora un pulsante per il click e la definizione della risoluzione, mentre sul lato sinistro troviamo due pulsanti dotati di un feedback molto piacevole che servono per spostarsi Avanti e Indietro durante la navigazione in Internet. L’oggetto, nonostante le dimensioni, risulta molto leggero (poco più di 150 g, praticamente lo stesso peso di un mouse cordless completo di batterie) e ha una superficie rigata in corrispondenza dei punti maggiori di presa.

Fonte: zeusnews.it

Notizia pubblicata in data : 26 Luglio 2013