Telefono CEFI
Mail: assistenza@cefi.it

CEFI Community
Commenti e Recensioni dei Nostri Allievi


Argomenti News
dalla tabella potete scegliere il tema degli argomenti trattati.

Download

Formazione Cefi

Cefi Box

Aggiungi le Cefi -News alle pagine del Tuo Sito.

GRATIS
il codice da aggiungere


Apple e Google progettano computer indossabili


Occhiali che sfruttano le applicazioni di realtÓ aumentata e braccialetti che comunicano con l'iPhone ci attendono entro pochi anni.


 

Se oggi l'ultima novità tecnologica è rappresentata dall'invasione degli smartphone - che permettono di fare cose un tempo possibili solo con un ingombrante PC da scrivania - il domani sarà il territorio dei computer indossabili.

Stando a quanto sostiene il New York Times, sia Google che Apple hanno messo al lavoro una task force di dipendenti ciascuna per sviluppare i gadget che vedremo tra qualche anno. 

Per quanto riguarda Google, l'ideazione e la progettazione starebbero avvenendo nei segretissimi Google X Labs; l'obiettivo sarebbe la creazione di dispositivi, da appuntare sui vestiti o indossare direttamente, in grado di comunicare con lo smartphone Android.

Ci saranno quindi, per esempio, visori e occhiali che proietteranno SMS e previsioni del tempo direttamente davanti agli occhi dell'utente o che, tramite le applicazioni di realtà aumentata, mostreranno le informazioni più utili durante gli spostamenti (dalle mappe GPS ai negozi più vicini).

Google avrebbe chiamato a raccolta ingegneri ed esperti, sottraendoli alle università ma anche alle aziende concorrenti come Nokia e Apple stessa.

Apple si muoverebbe sulla stessa strada, con naturalmente l'iPhone al posto degli smartphone Android: in ogni caso, i telefonini saranno il centro attorno a cui ruoteranno tutti gli altri dispositivi.

Un «piccolo gruppo di dipendenti» dell'azienda di Cupertino starebbe pensando a un iPod, realizzato in vetro curvo, da indossare intorno al polso e con il quale comunicare tramite Siri: in questo modo si potrebbero utilizzare le funzioni dell'iPhone senza nemmeno estrarlo dalla tasca. 

Fonte: ZeusNews.it

Notizia pubblicata in data : 22 Dicembre 2011